2013: “Ottima media!”

VENDEMMIA 2013: “Ottima media!”

L’inverno non ha regalato abbondanti piogge, ma la primavera non è stata inclemente e non ha infierito con temperature altissime. Ha alternato notti fresche a giornate soleggiate. Le viti hanno le foglie numerose e un buon vigore, ma soffrono a volte il caldo, piegandosi leggermente nei tralci più lunghi.

Lasciare le foglie a coprire il grappolo ha permesso di mantenere quell’acidità malica di cui siamo assetati e poveri. Ma le uve, malgrado la pioggia di fine agosto e della metà settembre, sono arrivate sane in cantina.

Qualche piccolo acino, purtroppo è rimasto in vigna, colpito da un po’ di botrite, ma moltissimi altri, sani, sono diventati mosto. Acidità nella media, tannini abbastanza concentrati e di giusta maturità.

Il tempo e la bottiglia provvederanno a smussare quelle leggerissime note di “gioventù” ancora rimaste. 4*

I commenti sono chiusi.